22. 02. 2024 - 25. 02. 2024
Slovenski planinski muzej

GoroVenture Film Festival

Il festival GoroVenture di quest'anno riunirà l'alpinismo, l'arrampicata e la natura della montagna.

Quest’anno il festival GoroVenture, che si tiene tradizionalmente a febbraio, riunirà alpinismo, arrampicata e natura montana. Il Festival GoroVenture si svolgerà dal 22 al 25 febbraio presso il Museo alpino sloveno.

Prezzo del biglietto per ogni serata: € 5. I biglietti possono essere acquistati tramite il nostro sito web: info@planinskimuzej.si o al telefono 08 380 67 30. La prenotazione dei biglietti è valida fino a 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.

PROGRAMMA

22 febbraio 2024 ore 20.00 documentario – lungometraggio La tempesta dal bordo, 100 anni di Skalase, 106 min.

Quest’anno ricorrono i 103 anni dalla fondazione del Club turistico di Skala, il 130° anniversario della nascita di Jože Čop e il 130° anniversario della fondazione della Società alpinistica slovena, fondata nello stesso anno. Il film racconta la storia della nascita e dell’ascesa dell’élite intellettuale e sportiva slovena, culla del vitalismo, della fiducia in se stessi e dell’orgoglio nazionale. Il film sarà seguito da un dibattito con il regista, Igor Vrtačnik, e il suo collaboratore professionale, Peter Mikša.

23 febbraio 2024 alle 20.00 documentario Silent Power, 19 min.

Il film è la storia di Nika e Andreja, che raggiungono il Kilimangiaro in bicicletta. Trovano il sostegno organizzativo di Ekeney, responsabile di un’agenzia di trekking locale che impiega principalmente donne, il che conferisce all’impresa un taglio socialmente critico. L’auspicio di tutti è quello di risvegliare nelle donne il coraggio e la volontà di osare i propri sogni e di guardare oltre la mediocrità.
Dopo il film si terrà un dibattito con Nika Radjenovič e Andreja Jagodic.

Il 24 febbraio 2024 e il 25 febbraio 2024 alle ore 20.00, in collaborazione con il Bovec Outdoor Film Festival, verranno proiettati 6 documentari dal mondo dell’alpinismo e dell’arrampicata, che mostrano le più grandi avventure e conquiste di questi due sport.

24.2.2024

1. Non prendere il vento

Esplorazione dell’importanza della natura selvaggia, del gioco e del nostro rapporto con la natura.

2. Bruciare la fiamma, Reel Rock

Gli scalatori austriaci Babsi Zangerl e Jacopo Larcher cercano di realizzare il loro ardente desiderio di scalare in libera la Nameless Tower in Pakistan.

3. Arrampicata di resistenza

Nella Palestina dilaniata dal conflitto, un gruppo eterogeneo di scalatori crea la propria comunità, trovando conforto e riscatto.

25.2.2024

1. Fuoco eterno, Reel Rock

Lanciarsi dalla cima della Nameless Tower in Pakistan (6200 m) sulla via Eternal Flame significa combinare una scalata su una delle più belle vie di arrampicata del mondo con uno dei più bei BASE jumps possibili. Éric Jamet e Antoine Pecher, seguendo le orme dei pionieri del 1990, hanno realizzato questa impresa. Un’avventura tra due amici, bella, potente e mozzafiato!

2. Gelo profondo

Nel giugno 1986, Patrick Gabarrou e Hervé Bouvard hanno scalato Diretissimo sulla Colonna Walker della parete nord delle Grandes Jorasses: un capolavoro di difficoltà su una parete di 1200 m che nessuno aveva tentato di ripetere per 37 anni. Nel febbraio 2023, tre alpinisti francesi, C. Dubouloz, S. Welfringer e C. Paulin, hanno scalato in libera la parete ed effettuato la prima salita invernale della via. Hanno trascorso cinque giorni di congelamento in parete e quattro bivacchi.

3. Jadis, guardando indietro

Nel 1787, un pastore sconosciuto scalò la montagna più alta dei Pirenei. Due secoli dopo, uno sciatore intraprende un’avventura durante la quale approfondisce la storia dello sci e dell’alpinismo nei Pirenei. L’appassionato freerider Seb Jam ha scelto i Pirenei spagnoli come luogo in cui vivere e trovare la propria realizzazione. Alla ricerca di una vita più semplice, bilancia la sua passione per la montagna e il video. Come cameraman professionista e utilizzatore di droni, ha diretto numerosi film con le montagne come principale fonte di espressione.

Dettagli dell'evento

  • 22. 02. 2024 - 25. 02. 2024
  • 20:00
  • Slovenski planinski muzej

Informazioni sull'organizzatore

  • Slovenski planinski muzej
  • info@planinskimuzej.si

Altri eventi

Eventi

Vedi altri eventi ...

Indaga sugli eventi
Concerto del gruppo musicale Zvonimir di Baška, isola di Krk
1 mar, 2024

Concerto del gruppo musicale Zvonimir di Baška, isola di Krk

L'Ente turistico di Dovje Mojstrana vi invita a un concerto del gruppo musicale Zvonimir presso il Centro di Illuminazione Aljaž di Dovje.

Grubin memorial 2024
8 mar, 2024

Grubin memorial 2024

Il Grubin Memorial torna a Kranjska Gora con uno slalom gigante di beneficenza.

Il più grande Apres Ski della Slovenia
9 mar, 2024

Il più grande Apres Ski della Slovenia

Dopo lo slalom gigante di Vitranc Cup di sabato, la festa si sposterà nel centro di Kranjska Gora!

Coppa Vitranc
9 mar - 10 mar

Coppa Vitranc

Bentornati alla Vitranc Cup, cari tifosi!

FIS Para Alpine Ski
12 mar - 15 mar

FIS Para Alpine Ski

A marzo, sulla pista di Vitranc si svolgerà una gara di FIS Para Alpine Ski.

Finali di Coppa del Mondo di salto con gli sci Planica 2024
21 mar - 24 mar

Finali di Coppa del Mondo di salto con gli sci Planica 2024

Planica sarà la tradizionale sede delle finali di Coppa del Mondo di salto con gli sci, questa volta tra il 21 marzo e il 24 marzo 2024.

Carovana di Sapori 2024
6 set - 7 set

Carovana di Sapori 2024

La Carovana dei Sapori - il primo evento sloveno di food truck - torna a Kranjska Gora nel 2024. Si preannuncia una vera e propria festa gastronomica!

Julian Alps Trail Run by UTMB
20 set - 22 set

Julian Alps Trail Run by UTMB

Le Alpi Giulie e l'area circostante offrono tutto ciò che è il trail running: sentieri di montagna dove si intrecciano terreni più facili e più corribili.

Trova un alloggio

Alloggio
Campeggi
Campeggi
Alberghi
Alberghi
Appartamenti
Appartamenti
Ostelli
Ostelli
Agroturismi
Agroturismi

Che cosa sta cercando?

Cerca