Pista ciclabile Mojstrana – Kranjska Gora (D-2)

Uno degli itinerari ciclistici più belli è il percorso dell'Alta Sava, che segue l'ex linea ferroviaria da Mojstrana attraverso Kranjska Gora fino all'Italia.

Ufficialmente chiamata pista ciclabile Jure Robič, è già nota come la migliore, la più famosa e la più lunga della Gorenjska. È ufficialmente contrassegnato come D-2.

Si estende da Jesenice al valico di frontiera di Rateče, per una lunghezza totale di circa 28 km. Da qui si può proseguire in Italia verso Trbiž, passando per Žabnica fino a Ponteba, oppure svoltare a sinistra appena dopo il confine e seguire la pista che porta ai bellissimi Laghi di Fusine. La pista ciclabile segue l’antico tracciato della linea ferroviaria, chiusa nel 1966. Da Mojstrana, il percorso si snoda dolcemente attraverso la valle dell’Alta Sava, salendo per 255 metri fino a Rateče. Offre splendide viste sulla valle circostante e lungo il percorso sono presenti aree di sosta ben attrezzate, tra cui una dove è possibile bere e mangiare un boccone.

Siamo partiti dal parcheggio di fronte al Museo alpino sloveno. Proseguire in direzione del villaggio di Dovje e svoltare a sinistra all’incrocio principale di Mojstrana, a 600 m dal punto di partenza. Superare il parco Triglavski gaj (strada asfaltata) e proseguire oltre il ponte blu sotto il quale scorre il fiume Sava Dolinka, salire per un breve tratto e svoltare a sinistra sulla pista ciclabile asfaltata contrassegnata con la lettera D-2.

Proseguite oltre la fermata della bicicletta (punto Wi-Fi, fermata Sonček) in direzione di Kranjska Gora. Seguire la pista ciclabile per tutto il percorso. Sulla strada per Kranjska Gora, si attraversano tre ponti sulla Sava Dolinka e si superano diverse piccole aree di sosta. Quando si raggiunge Kranjska Gora, la pista ciclabile si unisce alla strada. La strada passa prima per un cimitero e poi attraversa un ponte sul fiume Pišnica. Dopo il ponte, svoltare a sinistra – 13,3 km e seguire la strada principale per Vršič. Passate davanti all’hotel Best Western Kranjska Gora, salite un po’ e presto raggiungerete il lago Jasna – 14,5 km 827 m.

Da Jasna scendiamo di nuovo verso Kranjska Gora, passando davanti all’hotel Best Western Kranjska Gora, dove svoltiamo nel centro di Kranjska Gora. Si prosegue in direzione di Rateče, passando per gli impianti sciistici – 16,1 km, dove ci si ricongiunge alla pista ciclabile. Il sentiero qui è più ampio rispetto alla prima parte e sale lentamente. A Podkoren, superate la sede della Coppa del Mondo di sci alpino e proseguite oltre gli ultimi impianti di risalita. Sulla destra si trova il sentiero per Zelenci, che può essere visto anche durante questo tour in bicicletta.

A Rateče, dopo l’ex stazione ferroviaria (la casa più grande di colore ocra sulla destra), svoltare a destra in direzione Rateče -20,6 km. Attraversare la strada principale che porta in Italia e raggiungere la strada che attraversa la città. Attraversare la piazza principale e girare a destra dopo la locanda Šurc – 21,8 km verso il confine con l’Italia. Dopo 700 m si raggiunge il confine – 22,5 km, 847 m. Attraversare la strada principale e raggiungere la pista ciclabile sul lato opposto.

All’incrocio, tornare indietro verso Kranjska Gora. Al bivio successivo (sulla sinistra si trova il lago intermittente di Ledine) si gira a destra sulla strada per la Valle di Planica – 24,3 km e si sale fino al Centro Nordico di Planica. A destra si trova la sezione di salto e a sinistra quella di sci di fondo. La salita termina presso il Centro sportivo olimpico di Planica – 26,1 km, 934 m.

Dal centro sportivo si torna indietro di 200 m fino all’incrocio, si gira a destra e si scende fino all’incrocio per la pista ciclabile. Girare a destra qui – 27,7 km. Seguite la pista ciclabile fino al nostro punto di partenza a Mojstrana – 47,7 km.

Dettagli

  • Mojstrana
  • 3 - 5 h
  • 310 m
  • Lahka pot

Galleria di foto

Galleria

Storie di Kranjska Gora

Storie

Le fiabe vivono ancora qui, di cui si possono trovare tracce ad ogni angolo.

Tutte le storie
5 cose da non perdere a Kranjska Gora, colorata d'autunno

5 cose da non perdere a Kranjska Gora, colorata d'autunno

Le giornate si accorciano e le notti si allungano. Siamo già entrati in autunno, con le cime delle montagne più alte già coperte di neve e le temperature mattutine nelle valli che scendono già sotto lo zero. Abbiamo raccolto alcune delle cose che potete fare in autunno nella vostra destinazione.

Giornata mondiale delle api e un'area picnic per le api

Giornata mondiale delle api e un'area picnic per le api

La quarta giornata mondiale delle api si svolge quest'anno alla luce di un appello speciale a non falciare aree pubbliche e prati intorno alle case a causa del gelo, che ha gravemente colpito gli alberi da frutto. Anche la destinazione Kranjska Gora si è unita a questo appello.

5 idee su cosa fare a Kranjska Gora quando piove

5 idee su cosa fare a Kranjska Gora quando piove

5 consigli su cosa fare in caso di maltempo a Kranjska Gora.

9 modi per visitare Kranjska Gora durante un'epidemia

9 modi per visitare Kranjska Gora durante un'epidemia

Per non perderti troppo Kranjska Gora durante l'epidemia, ti offriamo 9 idee su come sentirti in vacanza nei nostri luoghi sotto il Triglav.

Hit estiva: sentiero escursionistico Juliana Trail

Hit estiva: sentiero escursionistico Juliana Trail

A rispettosa distanza e ai piedi dell'Očak, il sentiero vi condurrà lungo il confine delle Alpi Giulie e del Parco nazionale del Triglav.

Una vocazione che ha cambiato per sempre la vita a Kranjska Gora

Una vocazione che ha cambiato per sempre la vita a Kranjska Gora

"Uniamoci e lavoriamo insieme per la prosperità di Kranjska Gora, per elevare e migliorare il traffico, per abbellire il luogo e per facilitare la comunicazione con gli stranieri!"

Meta Hrovat:

Meta Hrovat: "Sono contento che la vita mi abbia portato dove sono ora"!

Una donna locale di Podkoren e la sciatrice alpina slovena Meta Hrovat parla apertamente dei cambiamenti durante l'epidemia, del ritmo competitivo, dei preparativi per nuove competizioni e di se stessa e della sua vita di sciatrice di alto livello.

Approfittate della giornata in montagna: piaceri della roccia in un idilliaco villaggio sotto il Triglav

Approfittate della giornata in montagna: piaceri della roccia in un idilliaco villaggio sotto il Triglav

Approfittare della giornata per la montagna non è mai una cattiva decisione.

Quando la morte bianca taglia

Quando la morte bianca taglia

Le valanghe si sono spesso verificate nella zona di Mojstrovka e altre cime che si innalzano sopra Vršiška cesta durante le abbondanti nevicate.

La storia di un uomo che ha detto NO!

La storia di un uomo che ha detto NO!

Riviviamo il ricordo di un uomo che ha osato opporsi alle autorità!

Trova un alloggio

Alloggio
Campeggi
Campeggi
Alberghi
Alberghi
Appartamenti
Appartamenti
Ostelli
Ostelli
Agroturismi
Agroturismi

Che cosa sta cercando?

Cerca